Main Page Sitemap

Donne in cerca di guai nicasio anzelmo





Dentro pomeriggi opachi, senza gioia né dolore, donne, pianeti dispersi.
Il teatro resta lultima frontiera dove tale incontro può ancora avvenire: tra le persone, e tra queste e gli attori in scena.
Ma unica data il 4 dicembre, giorgio Montanini, prosegue il suo cammino di autore-interprete-regista (conduttore televisivo) di satira e di critica con Per quello che vale.Incontri con scrittori, giornalisti, studiosi per aprire una finestra sui grandi temi dellattualità, intercettare il presente e le necessità delle giovani generazioni.Una serata allinsegna del buonumore, grazie al prezioso adattamento di un testo teatrale che da molte stagioni sta divertendo le platee francesi e italiane. .Il cartellone della stagione dell Arcobaleno- Teatro Stabile del Classico, si apre con una edizione di Lysistrata di Aristofane nelladattamento di Valentina Ferrante che ne firma anche la regìa e che ne è la protagonista.Il sipario sul nuovo cartellone si alza, il 29 settembre, su un tris di donne esplosivo, Corinne Clery, Barbara Bouchet e, in partecipazione straordinaria, Iva Zanicchi, che presentano la divertente commedia di Jean Marie Chevret Tre donne in cerca di guai, per la regìa.
Dentro pomeriggi opachi, senza gioia né dolore, donne.
Dal 29 settembre al, tratto da Les Amazones di Jean-Marie Chevret, adattamento di Mario Scaletta e con Giovanni Di Lonardo e Nicola Paduano, costumi Graziella Pera e regia di Nicasio Anzelmo.
Cosa cè di meglio di una serata con le amiche, sul divano, guardando un film romantico, struccate, con i bigodini e con un mare di cibo a disposizione?
Donne, pianeti dispersi per tutti gli uomini così diversi.
Donne, donne in mezzo a una via donne allo sbando senza compagnia, no woman no cry, no woman no cry, donne.Donne, donne in cerca di guai, donne a un telefono che non suona mai.E quello che succede a Martine (Iva Zanicchi) abbandonata dal proprio marito, bakeca incontri milani che si ritrova sola e infelice nella propria casa, con lunica compagnia di un giovane gay, Mirò (Giovanni Di Lonardo) che abita nellappartamento al piano di sopra.Micky (Barbara Bouchet donna in carriera, vede Martine peggiorare giorno dopo giorno a causa dellinfelicità ed essendo ormai stufa di vivere in periferia, decide di trasferirsi a Parigi dalla sua migliore amica.Leggi tutto, anche la stagione del Piccolo Eliseo si apre con la rappresentazione in prima nazionale di un testo di David Mamet: American Buffalo, adattamento di Maurizio de Giovanni, regìa di Marco dAmore, anche interprete con Tonino Taiuti e Vincenzo Semolato.Donne in cerca di guai, donne a un telefono che non suona mai.Regia di Francesco Zecca, con Lucrezia Lante della Rovere.Produzione Casanova Teatro in collaborazione con Pierfrancesco Pisani, Progetto Goldstein, Fondazione Devlata e Doppiosogno.Dopo uno dei più celebri testi teatrali dellOttocento, Casa di bambola di Ibsen, regìa di Gianni Leonetti in scena dall11 al 20 novembre, si torna al classico con una Orestea di Eschilo, drammaturgìa e regia di Giuseppe Argirò in scena dal 25 novembre all11 dicembre.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap